Seleziona una pagina

Una gita a Bosa

Set 27, 2020

scorcio di boungaville nei vicoli di Bosa

La distanza é quella di una maratona… e con 42 km da Alghero
si raggiunge Bosa, un meraviglioso borgo con tanto di castello medioevale
Il castello di Malaspina, l’imponente castello domina Bosa dall’alto.
Fu costruito nel 1112 in cima al colle di Serravalle
dalla nobile famiglia toscana dei Malaspina dello Spino Secco.

immagine scorcio castello dei Malaspina Bosa

Noi abbiamo lasciato le auto nel comodo parcheggio a fianco alle concerie
e attraversando il ponte (che offre una spettacolare vista
su Bosa dominata dal castello).

immagine scattata dal ponte di bosa e ritrae il paese di Bosa, e sopra domina il castello di Malaspina

Da li abbiamo abbiamo dapprima assaporato un ottima
malvasia bosana (ottima e ben servita)
pian pianino risalito “la costa” salendo agevolmente
fino alla cima ed all’ingresso del castello.
Riscendendo poi nel centro di Bosa, dove non mancano ristoranti
e o alternative per mangiare bene.

antica costruzione quasi del tutto diroccata, con finestra sul cielo azzurro

 

Un bellissimo ristorante che mi sento di consigliarvi é questo…
Ristorante Sa Nassa

https://goo.gl/maps/cmUhRZU9EaET7rcc8

 

oppure per una cosa meno formale ma molto bella e buona
all’interno si puó visitare una galleria di quadri in un bellissimo ambiente
Don Carlo Delicatessen

https://g.page/DonCarloDelicatessen?share

 

E se proprio volete fermarvi a dormire una notte nel borgo
vi consigliamo l’amico Sebastiano che con il suo B&B Blu Bosa
saprá accogliervi in una casa bosana, ristrutturata, per un indimenticabile
soggiorno nel bellissimo borgo medioevale.

https://g.page/BluBosa?share